Nuovo

Appunti e appuntamenti

29.00 IVA Inclusa

In stock

Formato: A5

2 Quaderni: un notebook e una planner senza date

Copertina Flessibile

Fogli bianchi e a righe

Non più un’agenda che mette il passare dei giorni al centro dell’attenzione ma un’agenda che mette in risalto i tuoi progetti, adattandosi ai tuoi tempi.

Il notebook ha le pagine di destra a righe e le pagine di sinistra bianche

La planner senza date è divisa in 3 sezioni: pianificatore di progetti, appunti per appuntamenti e infinite liste TO DO

Disponibile

Descrizione

Come ogni anno tornano le agende di Pourquoi Pas ma quest’anno è tutto diverso.

Ma chi lo dice che le agende debbano avere le date per aiutarvi a restare organizzati?

Non più un’agenda che mette il passare dei giorni al centro dell’attenzione ma un’agenda che mette in risalto i tuoi progetti, adattandosi ai tuoi tempi.

Perchè dare un tempo predefinito a tutto e rischiare di avere pagine inutilizzate nei periodi in cui ci perdiamo?

Non sarebbe meglio avere un luogo cartaceo dove mettere ordine alle proprie idee senza avere l’ansia del passare del tempo?

Ecco quindi che nostra planner di quest’anno sarà un’agenda senza date perfetta per aiutarti a preparare al meglio i tuoi progetti, i tuoi appuntamenti o più semplicemente i tuoi appunti senza rinchiudere il tutto nella gabbia del tempo.

Quest’anno non sarà più da sola ma la sarà accompagnata da un notebook, perfetto per appuntare le idee in ordine sparso prima di compilare le sezioni dedicate nella planner.

Quest’anno i quaderni che vi aiuteranno nell’organizzazione dei vostri progetti, dei vostri appuntamenti  e dei vostri appunti.

Il notebook sarà semplice con righe e spazi bianchi per lasciare davvero liberta ai vostri pensieri; uno spazio per quando vuoi mettere tutte le idee nero su bianco senza un ordine preciso, per quando vuoi solo uno spazio per scrivere tre parole e poi cambiare pagina, per quando non vuoi vincoli di data, spazio o forma.

e poi c’è lei,

Un notebook o una planner? non saprei

Ma so che ho pensato le sue pagine per aiutarti a mettere in ordine le tue idee quando le pagine bianche non fanno altro che spaventarti.

:

PROJECT PLANNER anche detto “il tuo pianficatore di progetti”:

Mille ne penso e mezza ne faccio. Ho sempre troppe idee, prendo appunti sparsi e poi non li trovo mai, ecco perchè ho pensato che in questa planner fosse indispensabile uno spazio dedicato ai nuovi progetti, dove mettere in ordine tutte le idee che si affollano in testa e aiutarti così ad avere sott’occhio tutto ciò che devi fare per far si che i tuoi progetti si realizzino.

MEETING PLANNER anche detto “i tuoi appunti sugli appuntamenti”:

Lo ammetto, l’idea di uno spazio per gli appunti per appuntamenti, non è proprio farina del mio sacco. Però l’ho riprogettato pensando a come lo vorrei utilizzare io sperando che possa aiutare anche te. Due pagine, non di più, dove segnare tutti i task e le cose da fare, che vengono sempre fuori durante i “meeting”; uno spazio per riassumere un po’ tutto ciò che si dice e aver poi tutto sott’occhio per riprendere il lavoro e portare avanti il lavoro senza perdere tempo prezioso.

TO DO LIST anche detta “la lista delle cose da fare”:

C’è chi dice che la “TO DO LIST” non si usi più. Non sono molto d’accordo, anzi credo che sia l’ultima sezione indisipensabile di questa agenda pensata senza date, ma che vuole aiutare ad organizzare appunti e lavori. La lista delle cose da fare per me è essenziale per quei giorni in cui so che ho una miriade di cose da fare ma non so da che parte iniziare: ecco dunque uno spazio dove segnare quel che devi fare e con che scadenza vanno fatte,il tutto sempre accompagnato dall’immancabile pagina di appunti e riflessioni.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg
Dimensioni 14.85 × 21 × 1.4 cm